Il Blog di Geronimo

Top-seller per un Halloween brividoso

25 Ottobre 2022

Cari bocconcini di grana, 

se le storie di paura vi procurano gli incubi, se durante i temporali vi nascondete sotto al letto, se il buio della notte vi spaventa, se mostri e fantasmi vi danno la tremarella... Allora siete proprio come me!

 

E con Halloween alle porte, non sembra anche a voi che dietro ogni angolo si possa nascondere un nuovo spavento? 

 

Per esempio, qualche mattina fa, una mattina così nebbiosa che si faceva fatica a vedere a una zampa dal muso, mi ero appena svegliato e, sorseggiando un delizioso tè al gorgonzola, già pregustavo una giornata da far frullare i baffi. 

Visto il tempo lugubre, avevo in mente di trascorrere la mattina leggendo un bel libro e spolverando la mia collezione di antiche croste di formaggio del settecento.

 

All’improvviso sentii uno strano rumore provenire dalla porta dell’ingresso: clonk, clonk, clonk… qualcuno stava cercando di entrare in casa! Chi poteva essere? 

Divenni pallido come uno stracchino e in un attimo mi venne in mente che in quei giorni si erano verificati numerosi furti misteriosi nelle case di Topazia: era una notizia che stavamo seguendo anche all’Eco del Roditore!

 

Squit, saranno stati i ladri della Banda dei Topastri (li avevamo ribattezzati così in Redazione)? Non feci in tempo a finire questo pensiero che vidi la porta aprirsi e due sagome entrare di corsa nel mio soggiorno. 

Per mille mummiette smummiate, un brivido di paura mi gelò le orecchie: ero convinto che ormai non avrei avuto più alcuno scampo, chiusi gli occhi per il terrore e mi rannicchiai in un angolo.

 

“Geronimuzzo!” Una voce familiare squittì…

In un batter di baffo capii di non essere stato attaccato da una banda di loschi criminali! Erano mia sorella Tea e mio cugino Trappola che, vedendomi nell’angolo ammosciato come una scamorzina e pallido come un fantasma, si misero subito a ridere.

 

Io strillai: “Ma come siete entrati? Per mille mozzarelle, credevo di schiattare dalla fifa!”. Tea sbuffò: “Uff, ho usato le chiavi di riserva che mi hai affidato”.
Trappola intervenne: “Hai preparato il costume da gatto mannaro? Hai spuntato i baffi? Hai pettinato la coda? O sei in ritardo come al solito?”.

Esitai: “Ehm, veramente... ma in ritardo per cosa?”
Tea proseguì: “Ma per la grande festa organizzata da Tenebrosa per Halloween, ovviamente!”

Certo, che sbadato, mi ero completamente scordato della grande festa che Tenebrosa aveva organizzato a Castelteschio per celebrare la notte più spaventosa dell’anno! 

 

Tea, tagliando corto, continuò: “Su dai, non c’è tempo per le chiacchere! Adesso sbrighiamoci! Non vorrai far aspettare la tua fidanzata!”. Io allora strillai esasperato: “Tenebrosa non è la mia fidanzata!”.

Dopo un viaggio tutto curve, arrivammo finalmente a Castelteschio. Per mille mozzarelle, che fifa felina, quel giorno il castello era ancora più terrificante di come lo ricordavo... 

 

Tenebrosa ci aspettava davanti all’ingresso e appena mi vide, mi esortò dandomi un bacino sulla punta dei baffi: “Ciccetto, che cosa aspetti? Scendi dalla macchina! Dobbiamo aiutare la mia famiglia con i preparativi per la serata! Sei pronto?”. 

Io balbettai: “Ehm, a dire il vero io non volevo neanche venire...”, ma come ben sapete miei topini, quando Tenebrosa decide che devo fare qualcosa... finisco sempre per farla!

 

E così, insieme a Tea, Trappola, Tenebrosa, e il resto della famiglia che ci aveva raggiunti nel pomeriggio, passammo la giornata ad adornare Castelteschio con gli addobbi più spaventosi. Devo ammetterlo, anche tra gli interminabili scherzi di Trappola e i fetidi odori dello stufato preparato dal Signor Giuseppe, il cuoco della famiglia Tenebrax, ci divertimmo moltissimo. 

 

Quindi ho un consiglio per voi, miei cari bocconcini di grana: se volete prepararvi al periodo più spaventoso dell’anno e non essere dei fifoni come me, potete leggere alcuni dei miei libri che vi faranno tremare le orecchie per la fifa!

 

Il primo si intitola Partita a Scacchi col Vampiro, e racconta della volta in cui ho accettato l'invito alla festa in maschera a Castelteschio dove mi è toccato assaggiare piatti nauseabondi, ballare musiche lugubri, nascondermi dentro una bara e… sfidare un vampiro a scacchi: non so come ho fatto a salvare la pelliccia!

 

Il secondo è La più grande storia da Brividi. Il segreto del coraggio, in cui racconto di quando ho ricevuto dalla famiglia Tenebrax uno strano messaggio con scritto “Segui questa chiave d’oro e scoprirai il segreto del coraggio”. Brrr... che fifa felina!

 

Il terzo invece raccoglie tutte Le storie più brividose per Halloween, tra cui anche il racconto di quando i Tenebrax mi hanno invitato a una cena misteriosa... anzi misteriosissima!

 

E se questi racconti non dovessero bastare a farvi tremare la coda per la fifa, allora vi consiglio di leggere tutte le mie altre stratopiche storie da brivido: La notte delle zucche mannare, Mezzanotte da brivido a CastelteschioIl segreto della famiglia Tenebrax, Una granita di mosche per il ConteHalloween che fifa felina! e La mummia senza nome

 

Insomma, me ne sono successe proprio di tutti i colori… sarete abbastanza coraggiosi da riuscire a scoprire la fine di tutte queste avventure da brivido?

 

E nel frattempo, non dimenticatevi di creare i vostri topavatar da brivido con i nuovi spaventosissimi sfondi, decorazioni e t-shirt! Per creare subito il vostro topavatar di Halloween cliccate qui!

 

 

Un saluto spettrale dal vostro

Geronimo Stilton

Commenta anche tu l’articolo

Commenti

  • Apanda
    acqua

    Apanda

    Pubblicato il
    01/11/2022

    Stessa cosa di Topeci3

  • Topleta
    campagna

    Topleta

    Pubblicato il
    01/11/2022

    Bellissimo! 

  • Topeci3
    bosco

    Topeci3

    Pubblicato il
    01/11/2022

    buon halloween (in ritardo)





























































































































































































  • Topilla B.
    bosco

    Topilla B.

    Pubblicato il
    31/10/2022

    Sono proprio come te zio G io non amo Halloween

  • Tippy Stracchinetti
    montagna

    Tippy Stracchinetti

    Pubblicato il
    31/10/2022

    Buon Halloween a tutti! 

  • Juny
    palude

    Juny

    Pubblicato il
    27/10/2022

  • Juny
    palude

    Juny

    Pubblicato il
    27/10/2022

    ciao!

  • Juny
    palude

    Juny

    Pubblicato il
    27/10/2022

  • Princy Pick
    acqua

    Princy Pick

    Pubblicato il
    26/10/2022

    Ciao Ger!
    I top-seller sono bellissimi, io li ho comprati qualche giorno fa e mi sono tremati i baffi, da brivido!
    Le emoji sono stratopicissime come i topavatr.... tutto da brivido!
    Continua così Ger!
    Grazie di tutto,
    Prin
    P.S.: Le mie emoji prefrite sono queste:

  • Topella ballerina...
    acqua

    Topella ballerina...

    Pubblicato il
    25/10/2022

    Stratopico zio G!! 5 stelle!!

  • supertopetta11
    campagna

    supertopetta11

    Pubblicato il
    25/10/2022

     topseller per un halloween brividoso?
    Mi ispira

Geronimo Stilton World
Geronimo Stilton World