Leggi L'intervista a Gronghio

Indietro

L'intervista a Gronghio

Intervista a Gronghio de’ Gronghis, il Paguro dei Sette Mari

GERONIMO: Caro Gronghio, è un piacere rivederti e poterti di nuovo stringere la zampa, ehm… volevo dire la chela… Ti ringrazio per essere qui, so che sei un paguro molto impegnato.

GRONGHIO: Eh, sì, è proprio così! Un MMM è sempre in giro per i Sette Mari del Regno della Fantasia!

GERONIMO: Ecco, puoi spiegarci che cos’è un MMM?

GRONGHIO: Per mille conchiglie, che domande! Lo sanno tutti, perfino i girini! MMM sta per Mitico Messaggero Marino!

GERONIMO: E di che cosa si occupa precisamente un MMM?

GRONGHIO: Un MMM deve recapitare in ogni angolo del Regno della Fantasia i messaggi che Floridiana, la Regina delle Fate, manda agli abitanti dei vari reami. È un mestiere pericoloso, anzi pericolosissimo! Non sai mai che cosa può attenderti nei posti più sperduti del regno!

GERONIMO: Qual è la missione più pericolosa che hai dovuto affrontare?

GRONGHIO: Ah, è stata quella nel Reame degli Squali Feroci… Dovevo consegnare una lettera al re Squalo Primo detto lo Zannuto, che appena mi ha visto si è leccato i denti dall’acquolina e ha cercato di azzannarmi il sottoconchiglia… gli ho lasciato la lettera e sono scappato via più veloce di un pesce razzo!

GERONIMO: Brrr! Mi tremano i baffi al solo pensiero… Dove hai imparato a cavartela in simili situazioni?

GRONGHIO: Alla Scuola per Mitici Messaggeri Marini, dove ho studiato materie come Sopravvivenza, Geografia dei Sette Mari, Storia del Regno della Fantasia, Linguaggi e Codici Segreti e Grammatica Cosillica.

GERONIMO: Grammatica… come 

GRONGHIO: Insomma, non sai proprio niente! La Grammatica Cosillica è la grammatica dei paguri! È basata sul verbo cosare, che può significare tante cose: si può tradurre con mangiare, ma anche con dormire, leggere, scappare

GERONIMO: Ehm… non capisco… Puoi fare un esempio?

GRONGHIO: Ma certo! Per esempio, la frase “Non cosare il coso che cosa, è pericoloso!” può significare “Non svegliare lo squalo che dorme, è pericoloso!”, ma può anche voler dire “Non toccare il riccio che nuota, è pericoloso!”. Chiaro, no?

GERONIMO: Ehm… sì, insomma… veramente sono più confuso di prima… Ma veniamo all’ultima domanda: so che sotto questa conchiglia spessa c’è un cuore tenero che batte per una dolce pagurina… chi è?

GRONGHIO (sospirando): Ah… è Grenghia, la pagura del mio cuore! La più bella delle belle! Dopo la missione per salvare il Regno della Fantasia le ho chiesto la chela e ci siamo sposati alla corte della Regina Floridiana!

GERONIMO: Che storia romantica! Grazie, amico mio, e alla prossima avventura!

VOTA

4.7 (221 voti)

Geronimo Stilton World
Geronimo Stilton World